Stop ai Lavori ma l’area umida intanto si prosciuga lentamente…

  • Legambiente - Monitoraggio interventi area umida Abbiategrasso web

Legambiente - Monitoraggio interventi area umida Abbiategrasso web

L’associazione Legambiente circolo Terre di Parchi comunica che
aderirà al presidio promosso dal Comitato per la difesa del territorio
abbiatense previsto sabato alle ore 15 e 30 in piazza Castello al fine
di richiedere azioni urgenti per la conservazione dell’area umida
messa in serio pericolo dai recenti interventi di drenaggio dell’acqua
e taglio della vegetazione. L’associazione teme infatti che tali
trasformazioni stiano liberando il campo per l’arrivo del centro
commerciale.

A tal proposito sollecita quindi anche le associazioni dei
commercianti e degli agricoltori ad allearsi affinchè il nostro
territorio e la nostra economia locale vengono preservati.

“Crediamo infatti che non ci sia bisogno di una nuova grande struttura
di vendita ad Abbiategrasso e che in quell’area – di oltre 50 ettari
– possano coesistere funzioni sociali ricreative agricole e
naturalistiche.”

“Se non riconosciamo che il Parco dell’Annunziata esiste già di fatto
– con campi coltivati, orti e area umida – facciamo solo il gioco
degli speculatori immobiliari che lentamente stanno sottraendo suolo
agricolo e paesaggio alla nostra città”.

Questa battaglia registra anche una preziosa alleanza tra associazioni
ambientalisteLegambiente e WWF – le quali stanno mettendo a
disposizione delle istituzioni elementi e conoscenze utili affinché si
vincoli al più presto la zona e si facciano valere le norme (europee e
regionali) per la protezione degli habitat. Sta contribuendo
attivamente anche la comunità scientifica, sollecitata dal professor
Bogliani dell’Università di Pavia, esperto di indubbia fama.

Il Comune deve però intervenire al più presto, mettendo in atto le
azioni annunciate in Consulta ecologica, perchè nel frattempo l’area
umida si sta inesorabilmente prosciugando e la vita rischia di
scomparire per sempre.

Share

Potrebbero interessarti anche...